News

Convegno AIDR Sulla Giustizia Digitale

05/12/2016 Roma

L’ Associazione Italian Digital Revolution, in collaborazione con la Fondazione i Sud del Mondo, il patrocinio del Consiglio Nazionale Forense e dell'Agenzia per l'Italia Digitale e la sponsorizzazione di Venicecom e PRO-Q presenterà il 6 dicembre a Roma il convegno "Il complesso sistema della giustizia digitale e il nuovo Codice dell'Amministrazione Digitale (CAD)".

Il convegno si svolgerà dalle ore 15, presso la Biblioteca della Camera dei Deputati - Sala del Refettorio, Via del Seminario, 76. Per registrarsi al convegno, inviate una email a info@aidr.it o visitate la pagina dedicata.

Convegno AIDR Sulla Giustizia Digitale

05/12/2016 Roma

L’ Associazione Italian Digital Revolution, in collaborazione con la Fondazione i Sud del Mondo, il patrocinio del Consiglio Nazionale Forense e dell'Agenzia per l'Italia Digitale e la sponsorizzazione di Venicecom e PRO-Q presenterà il 6 dicembre a Roma il convegno "Il complesso sistema della giustizia digitale e il nuovo Codice dell'Amministrazione Digitale (CAD)".

 

Il convegno si svolgerà dalle ore 15, presso la Biblioteca della Camera dei Deputati - Sala del Refettorio, Via del Seminario, 76. Per registrarsi al convegno, inviate una email a info@aidr.it o visitate la pagina dedicata.

Nuovo codice appalti: non tutte le PA subiscono il ritardo attuativo

24/11/2016 Milano

L’Osservatorio Agenda Digitale della School of Management del Politecnico di Milano ha di recente pubblicato un report dove si evidenzia che da un confronto con lo stesso periodo dell'anno precedente,  le gare per i servizi digitali sono calate del 30%. I primi mesi dall'entrata in vigore del nuovo codice appalti sono stati caratterizzati da importanti ritardi attuativi: dei 57 provvedimenti necessari a rendere il nuovo codice operativo 21 sono già in ritardo e 5 andrebbero recepiti con urgenza, per evitare ritardi.
IPZS è una PA che di fatto ha agito in controtendenza rispetto a questi dati pubblicando, a soli 10 giorni dall’entrata in vigore del D.lgs 50/2016, gare elettroniche grazie al supporto della piattaforma di e-Procurement PRO-Q. Condividiamo di seguito la testimonianza dell'Avv. Alessio Alfonso Chimenti, Direttore Acquisti IPZS.

 

PRO-Q è vincente al Salone dei Pagamenti organizzato da ABI

08/11/2016 Milano

PRO-Q è stata una delle soluzioni premiate al concorso StartUPay, per l’innovazione nei pagamenti.
Il nostro staff sarà quindi presente, in uno spazio dedicato, al Salone dei Pagamenti di Milano (9-11 novembre) presso il MiCo di Milano.
La nostra soluzione è stata esaminata da una giuria composta da imprenditori, docenti universitari e giornalisti della rivista StartUp Magazine, all’interno dello StartUPay Contest, concorso che ha preso in esame idee e progetti innovativi nell’ambito dei pagamenti.
Sarà possibile conoscere la nostra piattaforma di e-Procurement e parlare con i nostri specialisti di Approvvigionamento online nelle prossime giornate, nell’area del Salone dei pagamenti riservata a StartUp Magazine.

Pagine