Gestione trasparente del patrimonio immobiliare: ATER Venezia si è affidato a PRO-Q

Ottimizzare la gestione degli immobili pubblici? Si può fare anche attraverso una piattaforma di e-Procurement. Ecco come ha fatto ATER Venezia.

ATER Venezia è la più grande azienda di gestione del patrimonio immobiliare residenziale pubblico del Veneto, e gestisce oltre 10.000 immobili in tutta la Città Metropolitana di Venezia.

Il recupero e la ristrutturazione degli immobili sono una delle attività principali di ATER Venezia, che interviene periodicamente con importanti programmi di manutenzione.

ATER Venezia sceglie PRO-Q 

Per garantire la trasparenza di tali attività, l’Ente veneto si è quindi dotato di PRO-Q, la piattaforma telematica par la gestione degli appalti.

 “La piattaforma PRO-Q è lo strumento che abbiamo scelto per garantire maggiore trasparenza nella gestione degli Appalti. E ci aspettiamo che ci aiuti a migliorare l’integrazione con i software gestionali già esistenti, per gli appalti, ma anche per la gestione di contratti, servizi e forniture.”

Queste le parole di Raffaele Speranzon, Presidente ATER Venezia, che ci ha spiegato, in una recente intervista, quali sono stati gli elementi distintivi che hanno condotto alla scelta di PRO-Q e quali sono i benefici che ha introdotto.

Se anche tu stai cercando anche tu una piattaforma telematica su misura come PRO-Q, scrivi a info@pro-q.it o chiama il +39 0412525811.