PRO-Q diventa fornitore SaaS certificato AgID per la PA

Trasformazione digitale della Pubblica Amministrazione: PRO-Q ottiene la certificazione AgID e diventa fornitore di servizi Software as a service (SaaS) della PA.

Nell’ambito della trasformazione digitale del settore pubblico l’introduzione del Cloud rappresenta essere un notevole vantaggio, poiché permette una vera e propria rivoluzione del modo di erogare servizi ai cittadini.

PRP-Q certificato Agid 

Coerentemente con quanto previsto dal Piano Triennale per l’Informatica nella PA, infatti, la strategia Cloud prevista dall’ Agenzia per l'Italia digitale, implica che i soggetti pubblici e privati che offrono servizi Cloud alle Pubbliche Amministrazioni siano qualificati in base a determinate caratteristiche. Scopriamo quali:

  • sicurezza applicativa;
  • disponibilità di supporto tecnico per il cliente;
  • disponibilità a produrre report, statistiche, strumenti di monitoraggio;
  • disponibilità a fornire informazioni dettagliate e aggiornate sulle modalità di erogazione del servizio;
  • trasparenza sulle modalità di esportazione dei dati.

 

PRO-Q, possedendo i requisiti richiesti, è stato quindi inserito all’interno del Marketplace Cloud della PA e potrà così fornire, alle Pubbliche Amministrazioni, i servizi dei quali faranno richiesta.

Ma quali sono i benefici previsti?

I vantaggi legati all’adozione di fornitori qualificati come PRO-Q sono notevoli. Oltre ad una maggiore flessibilità e alla crescente sicurezza derivante dall’uso di strumenti presenti all’interno del Marketplace Cloud, infatti, le Pubbliche Amministrazioni potranno godere di servizi più affidabili e qualitativamente superiori, che permetteranno loro di gestire le proprie attività in maniera più rapida ed efficace.

Se vuoi saperne di più sulla piattaforma di e-Procurement PRO-Q, all’indirizzo info@pro-q.it o chiama il +39 0412525811.